Falso? Lo compro!

All’asta “Dipinti dal XIV al XX secolo” in programma il 17 maggio a Firenze da Pandolfini, è in vendita anche una “Madonna con bambino e un angelo”, tempera su tavola, cm 59×42, con cornice cm 112×77, dipinta dal noto falsario Umberto Giunti (Siena 1886-1970) e valutato 8000/12000 euro.

Di per se’ non una novità che un dipinto riconosciuto come falso sia posto in asta. Interessante il confronto con la stima di 2000/3000 euro proposta per il lotto successivo: “Trasfigurazione”, dipinto originale di scuola toscana, sec. XVII, olio su tela, cm 97×76, senza cornice. La differenza di prezzo la farà la cornice?