Specializzatevi in Crimini contro il Patrimonio Culturale!

La IV edizione del Master in archeologia giudiziaria e crimini contro il patrimonio culturale, con sede a Roma, inizierà a marzo 2018.
Questo corso, organizzato dal CSC, Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici, di Viterbo, in collaborazione con Osservatorio Internazionale Archeomafie, vuole preparare figure professionali sugli obiettivi, modus operandi, strategie e dinamiche di organizzazioni criminali dedite al furto ed al traffico illecito internazionale di beni culturali. Dallo scorso anno Art-Test ha il piacere di far parte del corpo docenti del Master, che comprenderà sia incontri formativi, in aula e sul campo, sia lavoro individuale di formazione a distanza e ricerca.
Dalla II edizione, parte dell’insegnamento si incentra sulle tecniche scientifiche di valutazione e riconoscimento di opere d’arte; ed è qui che Art-Test contribuisce alla didattica di questo corso.
A gennaio e novembre 2017 abbiamo parlato delle tecniche scientifiche utilizzabili per la datazione di beni artistici ed architettonici, e dell’uso di analisi strumentali per l’individuazione di provenienza e il riconoscimento di falsi.
Art-Test ha presentato numerosi casi studio, per dimostrare come suddette tecniche siano impiegate in situazioni reali. Abbiamo sottolineato l’importanza di una corretta e attenta interpretazione dei dati, che necessita sia di minuziose comparazioni tra i diversi tipi di analisi effettuate, sia della conoscenza e considerazione dei limiti di ogni tecnica scientifica. Fondamentale, inoltre, è la formulazione di un piano diagnostico step-by-step, accuratamente preparato in base ad ogni situazione.

Per informazioni su questo interessantissimo corso:
http://www.criminologi.com/web/news.asp?id=1364&ic=ok
http://archeomafie.altervista.org/