Perche’ fare un tirocino ad Art-Test?

C’è chi parla di far quacosa per i giovani e chi lo fa!

Scordatevi fare le fotocopie!

Giunte da due percorsi differenti, restauro e diagnostica, e due paesi distanti (Tenerife, tramite un Erasmus, e Sesto Fiorentino), abbiamo trovato ad Art-Test un tutor efficiente ma disponibile, che tra un caffè e un aneddoto riguardo a lavori passati, ci ha messo di fronte all’ambiente della diagnostica presentandocela in tutte le sue infinite sfaccettature. 

Lavorando mai come singolo ma sempre come un team, unendo le nostre conoscenze e competenze dove l’una colmava le lacune dell’altra, siamo riuscite a fare esperienza su più opere, durante mesi in cui l’azienda ha messo a nostra completa disposizione tutte le sue risorse, permettendoci di imparare ed eseguire in prima persona le differenti analisi, accompagnandoci e supportandoci, sempre pronti ad aiutarci ma allo stesso tempo anche silenti osservatori che a distanza hanno fatto sì che sistemassimo eventuali intoppi autonomamente.

Inoltre si è avuto modo di vedere e capire la gestione interna dell’azienda e come professionalità e dedizione completa siano fattori indispensabili.

Senza dubbio un tirocinio che permette di migliorare la propria formazione e apprenderne una nuova e quindi utile sia per chi ha studiato diagnostica sia per chi la incontra per la prima volta.

Cintia Gonzales
Alice Fusco