Video

In evidenza

Vincenzo De Bellis - Tra l'arte - Interviews to the art world

Tra l’Arte: Interviste al Mondo dell’Arte

Il mondo dell’arte è assai variegato: artisti certo ma anche storici, restauratori, mercanti, diagnosti, collezionisti, guide…

Maestranze di tutti i tipi, con background diversi, diverse esperienze e aspirazioni.

Ma con un comune denominatore: la vicinanza all’arte. E quindi un punto di vista privilegiato.

Qualcuno e’ molto famoso e fa molto rumore, ma quasi tutti hanno delle storie appassionanti di raccontare.

Ve ne vogliamo presentare qualcuna.

Monica Galeotti – Opificio delle Pietre Dure, Firenze

Con un dottorato in Chimica, in forza ad uno dei massimi laboratori pubblici di restauro e conservazione, ci racconta di soddisfazioni che arrivano da … Topolino, dei problemi che affliggono il settore e delle possibili soluzioni.

 

 

 

Luciano Pensabene Buemi – Collezione Peggy Guggenheim, Venezia

Conservatore e restauratore della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia, sede italiana della Solomon R. Guggenheim Foundation ci introduce al suo mondo di grande e taumaturgica bellezza, alle paure dell’acqua grande, ai rimedi del MOSE e al suo amico specialissimo: Pablo Picasso

 

 

 

Clarenza Catullo – MART Museo di Arte Moderna e Contemporanea,  Trento e Rovereto,

lavora da 30 anni come Registrar, il mestiere che consente di avvicinarsi di più agli incredibili capolavori selezionati ed esibiti nelle mostre. Prima di Palazzo Grassi a Venezia, poi al MART, è stata prossima anche ad innumerevoli e affascinanti personalità del mondo dell’arte. E ora ci dice che è tempo di capire cosa vogliamo fare da grandi. Tempo di reinventare la cultura, a beneficio soprattutto dei giovani

 

Cristina Resti – ARTE Generali Assicurazioni, Milano

Nessuno è veramente proprietario di un’opera d’arte, siamo solo custodi ed il nostro compito è prolungarne la vita. Una polizza è una sintesi della storia di un’opera d’arte, ci dice Cristina Resti, storica dell’arte prestata al mondo delle assicurazioni. Ma che succede quando per sbaglio una palla da demolizione sfonda un De Chirico?

 

 

Maria Grazia Longoni – Studio LCA, Milano

L’arte e’ una “industry” assolutamente rilevante, con un indotto vastissimo, e l’Italia non sa gestirla, manca di progettualita’. Una lacuna da colmare per non rimanere ancora indietro ed offrire agli artisti italiani le stesse possibilita’ di quelli francesi o tedeschi. Ma l’arte e’ soprattutto una passione che ti fa brillare gli occhi. Appassionata di contemporaneo e una delle massime esperte in diritto dell’arte, l’avvocato Maria Grazia Longoni, e’ trascinante quando parla di “Law is Art!” Un progetto da lei ideato che porta gli artisti a diventare colleghi e a riempire le sale riunioni di sabbia, ma soprattutto ad avvicinare chi ha sempre pensato che l’arte contemporanea sia incomprensibile

Fabrizio Moretti -Moretti Gallery, Firenze, Londra, Monaco 

Mercante tra i piu’ conosciuti internazionalmente, ci parla della soddisfazione di trovare un quadro che manca nella collezione degli Uffizi, degli effetti della pandemia, che ha messo in stand by il mondo dell’arte, ma che finira’, ed avra’ come conseguenza la voglia di comprare, di concedersi il lusso della bellezza

 

Arturo Galansino – Direttore Palazzo Strozzi, Firenze

Un rivoluzionario che ha vinto la scommessa di portare l’arte contemporanea a Firenze e che, anche durante questo anno tragico, di chiusure forzate, ha scelto di non interrompere il contatto con le persone, portando l’arte fuori da Palazzo Strozzi, consapevole del suo ruolo sociale.

 

Vincenzo De Bellis – Walker Art Center, Minneapolis

Quello che non ti uccide ti fortifica! – potrebbe essere il motto del curatore della mostra “American Art” a Palazzo Strozzi, Firenze, che ci parla anche di come resistere e rinascere in un mondo dell’arte che non offre molti spazi, di Europa e del ruolo della politica nel post pandemia, della riforma Franceschini e della tendenza tutta italiana a dare la colpa agli altri. Il messaggio e’ che siamo ad un punto di svolta, e siamo chiamati a pensare veramente a come gestire i problemi in modo coordinato e consapevoe. Ad maiora!

Inoltre, nel nostro canale YouTube channel troverete i video di alcune presentazioni dei nostri lavori a conferenze scientifiche ed eventi, video durante le acquisizioni e molto altro ancora

Date un’occhiata!