Incontriamoci al Bozar!

Ott 25, 2020 | Convegni

A conclusione del Semestre Italiano di Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea e della mostra “Ars Narrandi in Europe’s Gothic Age” presso il Bozar, il Centre for Fine Arts di Bruxelles, (esposizione che sarà ospitata dal 21 marzo al 17 agosto 2015 presso il Musée des Beaux-Arts di Rouen), domenica 18 gennaio 2015 si svolgerà la giornata di studi intitolata “Path to Europe: influences and contacts between Byzantium and the low countries” organizzata da BOZAREXPO in collaborazione con l’Università Cattolica di Louvain e  la Leventis Foundation di Nicosia.
Paul Dujardin, Direttore artistico del Bozar, e Bernard Coulie, Rettore onorario e Presidente dell’Università Cattolica di Lovanio, daranno il benvenuto ai relatori della conferenza che avrà come tema centrale gli  influssi della pittura bizantina su quella fiamminga attraverso la mediazione delle città italiane, con particolare riferimento al ruolo svolto da Siena.
Tra i conferenzieri citiamo uno dei curatori della mostra “Ars Narrandi in Europe’s Gothic Age” il Dott. Mario Scalini, Soprintendente BSAE di Siena e Grosseto che interverrà con la lecture intitolata “Angelicae Cohortes: notes about armoured saints and angels from Byzantium to the Low Countries”.
L’intervento della Dott.ssa Anna Pelagotti per Art-Test Firenze “Under the gold: a database of underdrwing and material analyses on Sienese Paintings. Connections and dissimilarities among painting techniques across centuries and countries”, tratterà la strettissima relazione tra l’oggetto d’arte e le tecniche impiegate per realizzarlo e illustrerà il database di indagini diagnostiche di cento dipinti della Pinacoteca di Siena che Art-Test Firenze ha messo a punto nei mesi scorsi, in collaborazione con la Soprintendenza di Siena e Grosseto, pensato per confrontare e conoscere stili e tecniche di circa 65 artisti tra i secolo XIII e XV e che può essere acquistato(https://www.art-test.com/it/database-it/), sia completo che per singole immagini.
Per i dettagli del programma e per iscrivervi alla giornata gratuita di studi vi invitiamo a visitare la pagina dedicata del sito del Bozar https://www.bozar.be/activity.php?id=15516&selectiondate=2015-01-18

admin

Latest Tweets

Contact us

We are here to answer any question you may have about our services. We will respond as soon as we can.

RELATED POSTS

Non perdetevi Florence Heritech

Non perdetevi Florence Heritech

Dopo un’ultima edizione “solo online” e con l’obiettivo di creare sinergia tra Beni Culturali e Nuove Tecnologie, il convegno Florence Heritech si svolgerà a Firenze dal 16 al 18 maggio 2022, nello stesso luogo e in contemporanea alla Biennale di Firenze Fiera...

0 commenti